Orchestra sinfonica "Giulio Rusconi"

L’Orchestra sinfonica “Giulio Rusconi” è nata in seno all’Istituto musicale di Rho, fondato nel 1976 nel nome di don Giulio Rusconi, prete sociale tipico della Diocesi ambrosiana, dal M° Luigi Toja, organista rhodense di fama internazionale. Sotto l’egida della Parrocchia di San Vittore Martire in Rho e sostenuto con entusiasmo dal Prevosto, don Giuseppe Vegezzi, l’Istituto musicale “Giulio Rusconi” ha dato vita a varie formazioni cameristiche, all’orchestra da camera Gli Archi del Rusconi e all’Orchestra sinfonica OSGR, caso unico di una compagine orchestrale stabile, formata da professionisti e gestita direttamente da una Parrocchia della Chiesa cattolica. Dal 2012 Marco Pisoni è il direttore artistico di tutte le stagioni musicali e degli eventi che vedono in scena da protagonisti i musicisti del Rusconi: l’OSGR, residente presso l’Auditorium “don Carlo Maggiolini” di Rho, spazio straordinario per 240 posti e dalla splendida acustica, tiene regolarmente stagioni e cicli di concerti con grande successo di pubblico e critica. Si è esibita nelle principali città italiane e in rassegne pluriennali nelle città di Bellinzona e Lugano in Ticino. In collaborazione con le masterclass musicali dell’Università di Milano – Bicocca si è prodotta il 1° giugno in un concerto sinfonico per EXPO2015. Il 25 marzo 2017 ha suonato durante la S. Messa presieduta da Papa Francesco al parco di Monza, in occasione della visita del Pontefice alla diocesi ambrosiana. Da ricordare le grandi produzioni sinfonico-corali, tra cui nel 2016 a Milano il Requiem di W.A. Mozart per il 60° anniversario della Fondazione Don Gnocchi e il cartellone lirico, con le produzioni recenti di Bohème e Pagliacci. I progetti del 2017 ruotano attorno al patrocinio dell’iniziativa umanitaria di SOS Méditerranée ITALIA ONLUS, il Nuevo Tango nel 25° anniversario dalla scomparsa di Astor Piazzolla e le produzioni sull’innologia e il grande repertorio di Bach e Mendelssohn per il 500° anniversario della Riforma luterana, con concerti e tour in Svizzera e Lombardia presso le principali chiese cattoliche e protestanti. L’OSGR si avvale delle collaborazione di importanti direttori musicali, quali Dario Garegnani, Luca Ratti, Piercarlo Sacco, docenti presso l’IMR.

Sala delle Colonne
via Madonna 67, Rho

Auditorium Maggiolini
via De Amicis 15, Rho

L’OSGR ha suonato per il nuovo Arcivescovo Mario Delpini!

La nostra Orchestra sinfonica “Giulio Rusconi”, dopo aver suonato per Papa Francesco lo scorso marzo al Parco di Monza, ha avuto l’onore di suonare domenica 24 settembre presso il Duomo di Milano durante il Solenne Pontificale in occasione dell’ingresso in Diocesi del nuovo Arcivescovo Mario Delpini.

L’OSGR ha suonato per Papa Francesco!

Sabato 25 marzo, sul palco-altare nel Parco di Monza per accompagnare la grande Messa di Papa Francesco, in un’unica armonia con altri 8500 coristi sul prato, si sono uniti 12 cori provenienti da tutta la Diocesi e un’unica grande orchestra: l’Orchestra “Giulio Rusconi” – Città di Rho, diretta per l’occasione da don Claudio Burgio, direttore della Cappella musicale del Duomo di Milano, che è anche alla guida anche dei 400 coristi selezionati per i canti della liturgia. L’orchestra dell’Istituto musicale nato nel nome di don Giulio Rusconi, uno dei preti sociali tipici della Diocesi ambrosiana, calca palcoscenici importanti, i suoi elementi sono tutti professionisti in formazioni stabili e molti di loro già allievi e ora docenti presso l’IstitutoMusicale Rusconi. Caso unico in Italia, l’Orchestra “Giulio Rusconi” è parrocchiale, gestita cioè direttamente dalla Parrocchia San Vittore martire di Rho, come parrocchiale è lo splendido Auditorium “C. Maggiolini” dove è residente e tiene le principali stagioni sinfoniche, in gemellaggio con la Chiesa della Collegiata di Bellinzona in Svizzera. Dice il direttore generale dell’OSGR, Marco Pisoni: “E’ stata una grande sfida per noi musicisti: suonare per Papa Francesco, offrire il servizio musicale al meglio delle nostre possibilità, sentire l’importanza del momento e al contempo vivere appieno l’emozione e la gioia di questa occasione veramente speciale. Le sensazioni sono indescrivibili, come il senso di appartenenza al Rusconi e alla nostra orchestra, rafforzato da questa esperienza vissuta nelle settimane di preparazione e nella eccezionalità di questa lunghissima, anche estenuante, meravigliosa giornata trascorsa insieme, suonando con e per il Santo Padre e la celebrazione liturgica ambrosiana, con e per un milione di fedeli al parco e centinaia di milioni di ascoltatori e spettatori collegati in diretta su RAIuno e TV2000.” In questa straordinaria partecipazione l’Orchestra “Giulio Rusconi” ha rappresentato l’intera Città di Rho, nel nome della quale il Sindaco Pietro Romano, già allievo flautista dell’Istituto Musicale Rusconi, e l’Assessore alla Cultura Valentina Giro si sono uniti.